Occhio in viale Regione Siciliana: da lunedì entreranno in funzione i nuovi autovelox

Quattro nuove postazioni fisse di autovelox, in aggiunta alle due già in attività, da lunedì 15 giugno, saranno operative in viale Regione Siciliana. I nuovi dispositivi autovelox sono stati installati nella carreggiata in direzione Catania al civico 4294, duecento metri prima di via UR/15 (nord ovest, carreggiata centrale), ed all’altezza dello svincolo Ernesto Basile, (sud est, carreggiata centrale), mentre nella carreggiata in direzione Trapani all’altezza di via La Loggia, (nord ovest, carreggiata centrale) ed all’altezza di via Principe di Paternò, (nord est, carreggiata centrale).

Tutte le postazioni fisse saranno gestite con un sistema di remotizzazione che permetterà lo scarico delle infrazioni, il controllo degli strumenti e gli stati di allarme del sistema autovelox 105 SE, da un computer che dialogherà in tempo reale con il Comando di Polizia Municipale. Le postazioni fisse sono già presegnalate e rese ben visibili attraverso la collocazione di nuova segnaletica verticale per le informazioni agli utenti.

Salgono così a sei le postazioni di autovelox in viale regione Siciliana, tre box per carreggiata in entrambe le direzioni di marcia: le altre due colonnine già operative dal 2012, sono all’altezza di via Nave, direzione Catania (nord ovest, carreggiata centrale) e all’altezza dello svincolo Ernesto Basile, direzione Trapani (sud est, carreggiata centrale).

 

 

(l’immagine prelevata da internete è puramente indicativa)4c5025fc27e21ebeebad07703ddb77e0_L

Comments are closed.