Il 17 giugno Bisacquino festeggerà la venerabilità di Mons. Giovanni Bacile. Presente il cardinale Amato

Il prossimo 17 Giugno alle ore 19.00, nella Chiesa Madre di Bisacquino (PA), il Cardinale Angelo Amato, Prefetto della Congregazione per le Cause dei Santi, presiederà la Concelebrazione Eucaristica per la solenne proclamazione del Decreto di Venerabilità di Monsignor Giovanni Bacile.  Il Servo di Dio, sacerdote dell’Arcidiocesi di Monreale, morì (1941) in fama di santità che ci è stata fedelmente tramandata fino a spingere, lo scorso 3 febbraio, Papa Francesco ad autorizzare la Congregazione per la Causa dei Santi a promulgare il decreto di Venerabilità.

Il 17 Giugno è una data significativa nella vita del Venerabile Giovanni Bacile, perché ricorre il suo 110° anniversario di Ordinazione sacerdotale. Mons. Pennisi, Arcivescovo di Monreale scrivendo ai sacerdoti, afferma: «Accogliamo con fede questo dono facendo tutto il possibile per non mancare ad un evento straordinario per la nostra Diocesi, proprio perché si tratta di un sacerdote Parroco».

Ecco il programma:

Triduo di preparazione, 14-15-16 giugno: ore 16.30: esposizione eucaristica, S. Messa con omelia.

 

17 Giugno:

Ore 11,00 ritiro spirituale per i sacerdoti e i diaconi presso l’oratorio del SS. Sacramento;

Ore 12,30 ora media presieduta dal Card. Angelo Amato;

Ore 16,30 visita al Santuario della Madonna del Balzo;

Ore 19,00 solenne Concelebrazione Eucaristica presieduta dal Card. Angelo Amato

bf26253d7b8f171dddb155f84ce1d562_L

Comments are closed.