Chiusa Sclafani, il presidente del consiglio finanzia con la sua indennità i servizi del comune

Chiusa Sclafani, il presidente del consiglio finanzia con la sua indennità i servizi del comune

Saranno installati a Chiusa Sclafani, nei luoghi principali di aggregazione sociale, entro qualche settimana dei nuovi contenitori per la raccolta differenziati che, difatti, affiancheranno gli ormai obsoleti, ma pur sempre utili contenitori per la raccolta indifferenziata. Si tratta di un’iniziativa lodevole che mira a far rispettare sempre più il decoro del paese e ad “educare” nel contempo i cittadini.

A promuoverla il presidente del consiglio Giuseppe Gullo che dal gennaio del 2014 ha deciso di dimezzarsi il proprio gettone di presenza del 50%. Così, Gullo,  ha potuto destinare i fondi fatti risparmiare fino ad oggi all’ente (ben 5.500euro lordi) per l’acquisto dei suddetti recipienti (dal costo di 3000 euro) e la restante somma come forma di sostentamento dell’associazione bandistica chiusese Rossini. E a proposito dei contenitori per la raccolta differenziata, Giuseppe Gullo dichiara: “Mi auguro che l’amministrazione punti su questo aspetto e potenzi la distribuzione dei contenitori in altri luoghi di aggregazione sociale”.e208d5104268085aecc7ece94f6f710e_L

Comments are closed.