“Legislatura siciliana alla frutta”. Lavoratori pronti allo sciopero

“Legislatura siciliana alla frutta”. Lavoratori pronti allo sciopero

tizio“La legislatura siciliana è oramai alla frutta e i lavoratori, senza stipendio e certezze sul futuro da mesi, non possono aspettare i tempi lunghi e confusi di questa crisi politica. Oggi la Corte dei Conti emetterà anche il giudizio di parifica sul bilancio 2014 ed è chiaro che qualunque sia il risultato, per la Sicilia è già emergenza”. Lo dice Claudio Barone, segretario generale della Uil Sicilia, commentando il possibile stop ai 300 milioni necessari per pagare forestali, precari, Pip e i finanziamenti ordinari ai comuni.

E aggiunge: “Questo sindacato è già pronto a scendere in piazza per difendere i diritti dei lavoratori. Da mesi la politica parla solo di stessa e dei suoi problemi. Adesso chiediamo di aprire un confronto vero con le organizzazioni sindacali per affrontare le preoccupazioni di cittadini e precari ma soprattutto le emergenze di settore fondamentali come quello dei Trasporti, delle Province e della Sanità”.

Leave a Reply

Your email address will not be published.