Bisacquino, ecco come sono andate le cose ieri. Ragazzo prova a irrompere (senza motivo!) a casa di anziani

Bisacquino, ecco come sono andate le cose ieri. Ragazzo prova a irrompere (senza motivo!) a casa di anziani

CarabinieriIn realtà il ragazzo coinvolto nel fatto di cronaca raccontato ieri non chiedeva denaro. Ecco l’articolo chiarificatore. Ieri mattina alla 10.30 un ragazzo si è recato presso un abitazione con fare alquanto sospetto. Iniziando a bussare come un forsennato, intimava al proprietario di casa di farlo entrare.  Ma quest’ultimo, preso dallo spavento, non ha consentito allo stesso di accedere all’abitazione, poiché ne ha notato lo stato confusionale.

Il ragazzo, così, preso dall’ira ha spaccato il vetro che lo separava dall’uomo, causandone delle escoriazione e provando a entrare avvalendosi della maniglia della porta. La moglie impaurita dai rumori e dalle ferite riportate dal marito ha provato a cacciare il ragazzino, ma lo stesso non si è arreso e con ostinazione e veemenza ha provato ad entrare.

 L’arrivo dei vicini di casa ha permesso di bloccare il ragazzo. Sul posto, poi, sono intervenuti i carabinieri della stazione locale e l’ambulanza. L’uomo, tuttavia, era stato già medicato da Salvatore Damiani, infermiere.

Il 70enne giunto in ospedale per verificare la presenza di residui di vetro è stato medicato con dei punti di sutura.

Leave a Reply

Your email address will not be published.