Picchia barista perché non gli presta i soldi per giocare alle slot

Picchia barista perché non gli presta i soldi per giocare alle slot

Aggredisce e picchia il barista perché quest’ultimo non gli presta i soldi per giocare alle slot-machine e così l’avventore è stato arrestato. E’ accaduto intorno alla mezzanotte di ieri in un bar di Loreggia (Padova). Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno bloccato e arrestato per tentata rapina e lesioni l’aggressore, un 35enne della zona già con diversi precedenti. Il titolare del bar, un cittadino cinese, è stato invece trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Camposampiero con una vistosa ferita al capo.header_baristi

Comments are closed.