Bisacquino sta per accogliere i migranti? Ecco la verità

Bisacquino sta per accogliere i migranti? Ecco la verità

In questi giorni circola per le vie del paese una notizia che sta tenendo sulle spine la cittadinanza bisacquinese. Il nostro paese a breve ospiterà migranti o profughi? Dove saranno ospitati e come? Quali servizi possono essere garantiti a queste persone che spesso fuggono da luoghi teatro di guerre e persecuzioni? Siamo sicuri di essere in grado di poterli ospitare?  A tutti questi punti interrogativi oggi non siamo capaci di rispondere, però, condividiamo il pensiero di chi sostiene che se bisogna accoglierli occorre farlo con decoro e rispetto.

Dalle notizie in nostro possesso possiamo affermare che l’amministrazione comunale  non è si mossa per ospitare nei locali municipali migranti, né tantomeno è stata avvertita circa un possibile arrivo, così come le forze dell’ordine.   E a quanto pare nemmeno le parrocchie hanno dato la loro disponibilità alla Prefettura. Bisogna sottolineare come Papa Francesco e anche l’arcivescovo di Monreale, Michele Pennisi, abbiano invitato all’accoglienza. Quest’ultimo in un intervista rilasciata a “La Stampa” ha definito “l’immigrato un essere umano da accogliere che contribuisce ad arricchirci economicamente e religiosamente”.

Può darsi che magari qualche privato si sia già fatto avanti per ospitarli, ma noi non abbiamo elementi a  sufficienza per veicolare un informazione diversa.

Comune e parrocchie confermano che attualmente non ci sono strutture idonee. Secondo voi dovremmo ospitarli?

images513

Comments are closed.