Arresti per mafia, il sindaco di Corleone: “Vicini al ministro Alfano”

Arresti per mafia, il sindaco di Corleone: “Vicini al ministro Alfano”

Il sindaco di Corleone Leoluchina Savona, unitamente alla Giunta Comunale, esprime con il seguente comunicato, piena solidarietà e vicinanza al Ministro dell’Interno, Angelino Alfano, alla luce degli incresciosi fatti emersi dalle intercettazioni ambientali, che hanno portato nella notte, all’arresto di sei persone tra Corleone e Chiusa Sclafani, che stavano organizzando un attentato come quello che nel 1963, aveva visto perdere la vita al Presidente degli Stati Uniti John Fitzgerald Kennedy.

Il Sindaco Savona, esorta il Ministro Alfano, a continuare con fermezza ed impegno ad espletare l’ottimo lavoro fin qui realizzato, al fine di rendere il territorio sicuro e sempre più vivibile da parte della popolazione onesta, che lotta ogni giorno per affermare i principi di trasparenza e legalità. Un ringraziamento speciale – continua il Sindaco Savona – alle forze dell’ordine, ai carabinieri del Nucleo investigativo del Gruppo Monreale e alla compagnia di Corleone, per l’eccellente lavoro investigativo  effettuato nel territorio che ha portato alla realizzazione della brillante operazione di questa notte.

“
leoluchina-savona

 

Comments are closed.