Bisacquino piace: venduta un’altra casa a un musicista americano

Bisacquino piace: venduta un’altra casa a un musicista americano

Il centro storico bisacquinese è destinato a rifiorire grazie al progetto «R’estate in Sicily», il quale sta permettendo all’amministrazione comunale di vendere le case ormai abbandonate e/o bisognose di ristrutturazione a degli stranieri. Così alla lista degli acquirenti, dopo un cittadina americana, il medico proveniente dal Regno Unito, una coppia brasilo-giapponese, si aggiunge anche il musicista americano James. Il sindaco Tommaso Di Giorgio, sul suo profilo Facebook ha ribadito l’importanza del progetto “grazie al quale si recupera il centro storico e che rappresenta un’occasione di rilancio per l’economia paesana, oltre a essere un’opportunità di scambio culturale”. Bisacquino è sempre più multiculturale.eb037833adde6dd3469d047f4c1e5ad0_L

Comments are closed.