Il nuovo PSR Sicilia 2014-2020: opportunità e prospettive per lo sviluppo e la qualità della vita nelle aree rurali – Domani Incontro a Bisacquino

Il nuovo PSR Sicilia 2014-2020: opportunità e prospettive per lo sviluppo e la qualità della vita nelle aree rurali – Domani Incontro a Bisacquino

Il Gal Sicani, in collaborazione con la Confederazione Italiana Agricoltori della Sicilia (CIA) e con il Comune di Bisacquino, organizza un incontro confronto dal titolo Il nuovo PSR Sicilia 2014-2029: opportunità e prospettive per lo sviluppo e la qualità della vita nelle aree rurali. L’incontro avrà luogo il prossimo domani, 6 marzo 2016 alle ore 18.00, presso il teatro comunale Paolo Giaccone.Locandina 3

Al centro dell’incontro, naturalmente, il nuovo Piano di Sviluppo Rurale della Sicilia, strumento fondamentale per il rilancio della competitività nel settore agricolo e per l’incremento dello sviluppo economico nelle zone rurali. Partendo dall’esperienza di Sicani Tourist – che ha visto mettere in rete le associazioni Pro Loco di Giuliana, Sentieri Sostenibili di Chiusa Sclafani, Pro Loco Entella di Contessa Entellina, Pro Loco L’Araba Fenicia di Sambuca di Sicilia, Pro Loco di Bisacquino e l’Associazione Natura e Ambiente Bisacquino con diverse imprese locali d’eccellenza (aziende agricole, caseifici, oleifici, cantine, ecc.) – si parlerà anche delle sinergie e dell’importanza dell’azione di governance orizzontale portata avanti dal Gal Sicani. Il progetto finanziato dal Gal è uno dei tanti esempi di come grazie alla rete sia possibile sviluppare una coesione territoriale, mediante l’offerta di un itinerario rurale integrato, che abbia al centro tutte le eccellenze enogastronomiche, paesaggistiche, culturali, artistiche e monumentali, che danno identità al territorio dei Sicani.

Nel corso dell’appuntamento sarà inoltre presentata la nuova campagna di Progettazione Dinamica Partecipata lanciata dal Gal Sicani con lo scopo di raccogliere le sollecitazioni che arrivano dal territorio e avviare un momento di dialogo che parta dal basso e coinvolga attori locali, pubblici e privati, nell’elaborazione di una Strategia di Sviluppo Locale.

Interverranno il Sindaco del Comune di Bisacquino, Tommaso Di Giorgio; il Presidente e il Direttore del Gal Sicani, Salvatore Sanzeri e Angelo Palamenghi; il Presidente e il Direttore del Cia di Palermo, Antonio Cossentino e Antonio Terrasi; Ezio Caronna in rappresentanza di Sicani Tourist; l’On. Franco Ribaudo, componente commissione finanze della Camera dei Deputati; Pippo Vetrano, coordinatore dell’animazione socioeconomica del Gal Sicani; concluderà i lavori l’On. Antonello Cracolici, Assessore regionale all’Agricoltura, sviluppo rurale e pesca mediterranea

 

Comments are closed.