Contessa Entellina, morto Giacomo Rallo fondatore di Donnafugata

Contessa Entellina, morto Giacomo Rallo fondatore di Donnafugata

E’ morto questa mattina Giacomo Rallo, fondatore dell’azienda vitivinicola Donnafugata e figura di primo piano del vino italiano di qualita’. A comunicarlo l’azienda di Marsala: “Ciao Giacomo”, si legge nel sito. Un’avventura, la sua, avviata con la moglie Gabriella e sviluppata con i figli Jose’ e Antonio. Donnafugata nasce nel 1983 dalle storiche cantine della famiglia Rallo a Marsala e nelle vigne di Contessa Entellina, nel cuore della Sicilia occidentale; nel 1989 arrivano i vini dolci di Pantelleria. Donnafugata, letteralmente “donna in fuga”, in riferimento alla storia della regina Maria Carolina, moglie di Ferdinando IV di Borbone che ai primi dell’800 – fuggita da Napoli per l’arrivo delle truppe napoleoniche – si rifugio’ in quella parte della Sicilia dove oggi si trovano i vigneti aziendali. Questa vicenda ha ispirato il logo aziendale, ovvero l’effige della testa di donna con i capelli al vento che campeggia su ogni bottiglia.resize

Comments are closed.