Quali Videogames o smartphone… i bambini vanno in fattoria a crescere e imparare

Quali Videogames o smartphone… i bambini vanno in fattoria a crescere e imparare

Dalle 9.00 di lunedì 13 giugno tanti bambini di Bisacquino, Chiusa Sclafani e Campofiorito saranno impegnati in attività ludico-ricreative presso la fattoria Didattica F.lli Marsolo:  riparte, infatti, per la seconda volta il “Campo estivo”.

Giardinaggio, attività con animali, riciclo creativo, piscina, laboratorio di cucina, corso di inglese e perfino una rubrica “informativa” curata dai piccoli e trasmetta da Radio Antenna Bisacquino. Con l’arrivo dell’estate e la chiusura dell’anno scolastico, la Fattoria didattica F.lli Marsolo ha previsto tantissime attività che garantiranno delle opportunità di socializzazione, apprendimento e svago. I genitori, così, avranno la possibilità di assicurare momenti di crescita ai propri figli, affidandoli alle attenzioni di professionisti qualificati come psicologi e assistenti sociali, anziché lasciarli in balia di videogames o smartphone.

Il campo estivo quest’anno impegnerà gli iscritti dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 13.00 per ben 12 settimane, dal 13 giugno al 10 settembre. Vi possono partecipare i bambini dai 4 agli 11 anni. Le iscrizioni sono ancora aperte e si può aderire contattando Gino Marsolo al 3297110961; Rossella Montalbano al 3890286070; Chiara Salvaggio al 3206483407.

Comments are closed.