Bisacquino, multe ad attività e cittadini che hanno “sporcato” il paese

Bisacquino, multe ad attività e cittadini che hanno “sporcato” il paese

La polizia municipale continua con i controlli sull’abbandono di rifiuti in base alla direttiva impartita dal Sindaco che si può riassumere nel principio “chi sporca, paga”.
In particolare, negli ultimi giorni, sono stati multati per aver imbrattato con volantini pubblicitari le strade del parse due ditte di Corleone, una di Giuliana e un’altra di Bisacquino per una sanzione di 206 euro ciascuno; mentre un pensionato bisacquinese, sorpreso ad abbandonare sacchetti lungo la Via S.Ciro, ha ricevuto una multa di euro 613,60 oltre l obbligo di ripulire.

Altri quattro esercenti in commercio su aree pubbliche sono stati diffidati per aver lasciato non perfettamente pulito il posteggio al termine della fiera e ora rischiano la revoca della concessione.13620363_545817378938003_1662849170487262043_n

Comments are closed.