Patto per la Sicilia, più di 11milioni di € alla nostra zona

Patto per la Sicilia, più di 11milioni di € alla nostra zona

Nell’elenco delle opere che saranno finanziate attraverso il famigerato “Patto per la Sicilia”, siglato domenica scorsa tra il Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, e il governatore Rosario Crocetta, figurano delle risorse destinate ad alcuni enti locali della zona e che consentiranno, quindi, il ripristino e/o potenziamento di determinati servizi.

In particolare, hanno avuto accesso alle risorse del Patto per la Sicilia i comuni di Corleone, Bisacquino, Giuliana, Palazzo Adriano e Chiusa Sclafani. Esclusi, invece, i comuni di Contessa Entellina e Campofiorito.

Per Corleone previsti investimenti per 6,4 milioni di euro, i quali saranno adoperati per l’adeguamento dell’impianto di depurazione: 2.000.000,00; per il completamento della rete fognaria: 4.000.000,00; e l’ ntervento infrastrutturale per la Compagnia dei Carabinieri di Corleone: 400.000,00.

Per Bisacquino previsti circa 4,7 milioni di euro, 1.021. 254euro per la discarica c/da Parrina Giancavallo e il resto (3,6 milioni di euro circa) per il ripristino delle funzionalità di via Quaranta.

Per Giuliana previsti 485mila € per la discarica di c/da San Marco; per Chiusa Sclafani 300.000 euro.

Per palazzo Adriano 1,5 milioni di euro per la messa in sicurezza della strada di collegamento Palazzo – Bivona. Pefoto-montana-lampo

Comments are closed.