I sindaci del corleonese incontrano associazioni e sindacati per discutere dell’ospedale di Corleone

I sindaci del corleonese incontrano associazioni e sindacati per discutere dell’ospedale di Corleone
I Sindaci del corleonese, la CGIL Funzione pubblica, e Ora Corleone, viste le notizie che trapelano dai media in merito ai tagli derivanti dalla nuova Rete Ospedaliera, hanno invitato i membri del Comitato Pro Ospedale per fare il punto della situazione in merito all’Ospedale di Corleone e al Servizio di 118.
L’incontro si terrà giovedì a Corleone e al quale sono stati invitati a partecipare anche i Commissari del Comune di Corleone.
In tutta la Sicilia ci sono in atto proteste a difesa di molti nosocomi e ciò ha convinto la maggioranza che sostiene il Presidente Crocetta a bloccare tutto e ripartire dal confronto con i territori.
Per questo motivo diventa fondamentale esser organizzati e poter rappresentare all’Assessore Gucciardi e al Direttore Generale dell’Asp Candela le esigenze del territorio e l’importanza dell’Ospedale per la nostra cittadinanza.
Il minimo che chiederemo è il rispetto del decreto Balduzzi, ispiratore della riforma, che prevede per gli Ospedali disagiati la presenza del Pronto Soccorso, ma non ci fermeremo a ciò, infatti, vanno difesi tutti i reparti presenti e va discussa l’organizzazione del 118 per evitare che ci possano essere zone del corleonese che siano impossibilitate ad avere in tempi celeri un’ambulanza medicalizzata. ospedale

Comments are closed.