Corleone, la polizia intensifica i controlli

Denunciato un sessantunenne corleonese, resosi responsabile del reato di furto aggravato.

Corleone, la polizia intensifica i controlli

La Polizia di Stato, ha intensificato i controlli del territorio per prevenire il fenomeno dei reati predatori soprattutto a seguito di alcuni furti ai danni di aziende agricole, principalmente nel territorio corleonese.
Gli agenti del Commissariato di P.S. “Corleone” con l’ausilio di alcuni equipaggi provenienti dal capolugo hanno effettuato un capillare controllo con particolare attenzione alle zone agricole e rurali.
Ad oggi sono oltre un centinaio le persone identificate e numerosi i veicoli controllati.
Singolare il caso in cui gli agenti hanno denunciato un sessantunenne corleonese, resosi responsabile del reato di furto aggravato.
L’uomo è stato trovato dagli agenti, all’interno di un fondo privato, intento a caricare all’interno della propria autovettura, 100 kg di legna che aveva certosinamente tagliato e confezionato, pronta per essere rivenduta.

 

Comments are closed.