Bisacquino, raid vandalico: colpita una macchina

La vicenda è emersa in questi giorni

Bisacquino, raid vandalico: colpita una macchina

Una macchina, una Fiat Punto primo modello, è stata oggetto dell’attenzione di alcuni vandali qualche settimana fa in contrada Vaccarizzotto. A quanto pare, la vettura è stata probabilmente colpita più volte con dei sassi (ritrovati sulla scena) che hanno causato la rottura del parabrezza, del lunotto posteriore e l’ammaccatura di altre parti della carrozzeria. L’auto si trovava nella proprietà della posseditrice, la quale l’aveva lasciata in quel luogo da diversi mesi in quanto, al momento, non si trova in paese. I carabinieri della compagnia locale, non appena è arrivata la segnalazione, si sono recati sul luogo per la constatazione dei fatti. Non è chiaro il motivo che ha spinto questi soggetti (o soggetto?) a comportarsi così. Le ipotesi sono tante, ma nessuno delle quali può giustificare un atto sconsiderato come questo. Evitiamo, tuttavia, di scriverle per scongiurare possibili emulazioni.

Comments are closed.