Bisacquino, oggi e domani la passione vivente Il sogno di Giuseppe

Bisacquino, oggi e domani la passione vivente Il sogno di Giuseppe

Oggi e domani (dalle 19.00 alle 22.00) a Bisacquino andrà in scena la passione vivente «Il sogno di Giuseppe», evento culturale-teatrale scritto e diretto dal maestro Rocco Chinnici. Circa 300 attori saranno impegnati a dar vita a circa 60 scene di quadri recitati, trasformando di fatto le affascinanti viuzze del centro storico Bisacquinese nell’antica Betlemme. Un cammino lungo 2000 anni che consentirà agli spettatori, accompagnati da 30 guide, di rivivere la vita di Gesù Cristo in una suggestiva atmosfera, assaporando l’identità palestinese in un mix culturale e sensoriale intenso. Gli attori, anche grazie alla riproduzione di colori e fragranze della Città Santa, svolgeranno i compiti quotidiani e gli antichi mestieri, mettendo in scena la passione del Salvatore in un’epoca dominata dagli antichi romani; un periodo storico che ha cambiato per sempre l’identità dell’uomo.

La cittadina, in fervore, è pronta ad accogliere le migliaia di visitatori che vorranno rivivere l’avvincente esistenza di Gesù Cristo.   Il sogno di Giuseppe è organizzato dalla «Pro Bisacquino», con il patrocinio del comune e dell’assemblea regionale siciliana.

Comments are closed.