Unipa, un bisacquinese si candida al senato accademico

Unipa, un bisacquinese si candida al senato accademico

Un bisacquinese lotterà il 16 e il 17 maggio per una poltrona al senato accademico all’Università degli Studi di Palermo. Si tratta di Ercole La Russa, 24 anni, iscritto al CCdS in Scienze della Pianificazione territoriale, urbanistica, paesaggistica e ambientale, che in vista dell’imminente appuntamento elettorale, spiega i motivi che l’hanno condotto ad affrontare questa nuova sfida. «Ho deciso di candidarmi al senato accademico  – su proposta di colleghi e amici – perché è l’organo a cui competono le funzioni di proposta e consultive in materia di didattica, ricerca, orientamento e servizi agli studenti». Il 24enne, già consigliere di corso di studi e vicepresidente dell’associazione «Spazio Universitario», è un ragazzo serio, impegnato nel sociale, con le idee chiare, determinato a far bene; ha già in mente le prime proposte da presentare al rinnovato senato accademico come: il miglioramento della sicurezza e della didattica; lo snellimento della burocrazia; il  potenziamento della comunicazione istituzionale; la valorizzazione, il potenziamento e l’ampliamento degli spazi comuni per gli studenti; il miglioramento dei sistemi di orientamento pre-immatricolazione, post-lauream e placement e in itinere; la promozione di attività culturali per gli studenti universitari; e una distribuzione più equa delle tasse. La candidatura dello studente bisacquinese è sostenuta dalla lista «Progetto Ateneo», composta dalle associazioni «Progetto Studentesco», «Foro di Giurisprudenza», «Studenti Universitari» , «Alpha Omega» e «Spazio Universitario». Gli studenti universitari il 16 e il 17 maggio saranno chiamati inoltre a rinnovare i rappresentanti del consiglio di amministrazione e del C.U.S.

Comments are closed.