G7, in servizio anche gli uomini del corpo forestale di Bisacquino

G7, in servizio anche gli uomini del corpo forestale di Bisacquino

Tra gli uomini delle forze dell’ordine che garantiranno la sicurezza pubblica a Taormina in occasione del g7 ci saranno anche gli agenti del corpo forestale di Bisacquino. Il corpo forestale delle Regione sta assicurando il proprio supporto garantendo sessanta risorse provenienti dalla provincia di Palermo, in particolare dai comuni di: Villagrazia, Ficuzza, Castronovo, Bisacquino, Bagheria, Caccamo, Carini, e dei distaccamenti dislocati sulle Alte e basse Madonie, di Petralia Sottana, Castelbuono. Partecipano anche il Nucleo Soccorso Montano Protezione Civile e il Corpo Forestale di Polizzi Generosa.

A meno di un giorno dall’inizio del vertice internazionale, Taormina è blindata e sono stati predisposti controlli via terra e via mare. In totale diecimila uomini saranno presenti affinché nulla venga lasciato al caso. Saranno sfruttati diversi dispositivi: metal detector posizionati in ogni strada d’accesso, centinaia di telecamere fisse e mobili, comprese le body cam in dotazione agli uomini in borghese. In queste ore, inoltre, si stanno completando le ultime bonifiche in vista dell’arrivo delle prime delegazioni.

Comments are closed.