Intrecci di Popoli, Contessa ed Enna Celebrano il gemellaggio

L'evento sarà celebrato domenica 25 Giugno

Intrecci di Popoli, Contessa ed Enna Celebrano il gemellaggio

Domenica 25 giungo sarà ricordato e rinnovato il rapporto di amicizia che lega la comunità degli entellini e degli degli ennesi, incisa su una tavoletta bronzea in epoca ellenistica. L’evento denominato «Intrecci di Popolo» avrà luogo a Contessa Entellina, presso la sala consiliare alle 10.30.
Dopo i saluti dei Sindaci di Contessa Entellina e di Enna, del Polo Museale Regionale Salinas (Francesca Spatafora), della Soprintendenza BB.CC.AA. di Palermo (Stefano Vassallo) e del Laboratorio SAET (Andrea Giardina), viene presentato “Decreto Bronzeo di Entella A2”.
A seguire Carmine Ampolo in “I decreti di Entella: storie antiche di solidarietà”, Sandro Amata in “Enna al tempo dei decreti. Storia e archeologia”, Maria Cecilia Parra e Chiara Michelini in “Entella e il suo territorio, al tempo dei decreti”, Francesca Spatafora con “Un nuovo sguardo su Entella. Il Thesmophorion di Contrada Petraro”.
La giornata si conclude con la visita dell’Antiquarium, la consegna del premio di studio “Giuseppe Nenci” e la visita dell’Area Archeologica di Entella.

Si tratta del secondo atto del Gemellaggio tra il Comune di Contessa Entellina e la Città di Enna.

Comments are closed.