Raccolta differenziata: Contessa, Roccamena e Campofiorito tra i comuni più virtuosi

Raccolta differenziata: Contessa, Roccamena e Campofiorito tra i comuni più virtuosi

Secondo i dati pubblicati «dall’Ufficio Speciale per il monitoraggio e per l’incremento della raccolta differenziata presso i comuni della Sicilia» nel primo quadrimestre del 2017 il comune di Contessa Entellina è stato il comune più virtuoso in provincia di Palermo e il secondo più virtuoso in tutta la Sicilia con il 90,24% di raccolta differenziata. Anche il comune di Roccamena si è distino, secondo municipio in provincia di Palermo e terzo in tutta la regione con l’85,93%; Campofiorito terzo comune della provincia di Palermo con l’85,03% e quinto comune in Sicilia. Bisacquino, invece, chiude il quadrimestre con il 58,13%; Chiusa Sclafani con il 64,01%; Giuliana 63,72%, Palazzo Adriano 49,47%;  Prizzi 51,26%; Sambuca di Sicilia 71,54%. I dati dicono, inoltre, che Corleone si trova allo 0% .

I dati sulla raccolta differenziata  sono stati raccolti tramite le comunicazioni dei Comuni sulla piattaforma informatica. “La veridicità dei dati – si legge sul portale dell’Ufficio guidato da Salvo Cocina – è attestata da una autocertificazione sottoscritta dai responsabili dei Servizi di igiene urbana e dai sindaci”. I dati comunicati sono sottoposti a verifica, almeno in un primo momento, da parte dell’Ufficio speciale mentre attualmente sono in corso di validazione da parte di Arpa Sicilia sulla base di una convenzione firmata lo scorso 12 aprile. La provvisorietà dei dati, tuttavia, non impedisce qualche ragionamento generale sui tempi di diffusione della raccolta differenziata nell’Isola.

Comments are closed.