Differenziata: premiati Giuliana, Prizzi, Bisacquino e Chiusa Sclafani

0
138

Stamattina, a Catania, sono stati premiati i comuni che  rappresentano un modello di riferimento per la raccolta differenziata.  Tra gli enti locali che hanno avuto questo riconoscimento alcuni del nostro territorio come: Giuliana, Prizzi (64,57%), Bisacquino (62,78%) e Chiusa Sclafani (56,08%). In particolare il municipio di Giuliana si è distinto per aver raggiunto il 75,45% di raccolta differenziata e piazzandosi tra i primi posti in tutta la Sicilia. Nel palermitano sono venti i comuni definiti virtuosi; di questi soltanto cinque hanno superato la soglia di percentuale prevista per legge, ovvero il 65%. Mentre in tutta la Sicilia i comuni premiati ammontano a 37, in crescita rispetto al 2016, quando erano 23. 

 

(nella foto i rappresentati del comune di Chiusa Sclafani: l’assessore Agata Milazzo e il sindaco Francesco Di Giorgio).