Il sindaco di Chiusa ha sporto denuncia contro ignoti dopo l’intimidazione

0
228

Chiusa Sclafani. Il sindaco Francesco Di Giorgio ha sporto denuncia contro ignoti, dopo l’ennesima intimidazione ricevuta. Infatti da dicembre a qualche giorno fa il primo cittadino ha subito diverse “pressioni”: per due volte è stata danneggiata la sua automobile, poi la cappella gentilizia di famiglia, dove qualcuno ha divelto il catenaccio pur di compiere l’atto.

La denuncia è stata presentata ai carabinieri della stazione locale che, adesso, avranno il compito di investigare per dare un volto al colpevole e consentire al sindaco di lavorare serenamente, nonostante quest’ultimo abbia rassicurato più volte che queste azioni non fermeranno l’azione amministrativa.