Incendio a Lercara Friddi: intervengono CC, Vigili del Fuoco e sanitari

0
668

Un incendio è divampato ieri  in un opificio per la macinazione dello zolfo a Lercara Friddi (Pa) dell’omonima via Friddi. Sul luogo sono intervenute pattuglie dei Carabinieri della compagnia di Lercara Friddi e squadre dei vigili del fuoco con gli specialisti del nucleo batteriologico per verificare se ci sono pericoli per la qualità dell’area.

Dalla ricostruzione dei Carabinieri intervenuti tempestivamente sul luogo verso le ore 12,30 di ieri unitamente ad una squadra dei Vigili del Fuoco di Corleone e di volontari della  protezione Civile locale, le fiamme sono divampate all’interno del capannone dove era stipato dello zolfo. L’attrito di una pala meccanica, che stava spostando un cumulo di zolfo nello stesso capannone avrebbe provocato delle scintille e quindi una fiammata, che, solitamente gli stessi operai riuscivano a spegnere facilmente.

L’articolo completo cliccando nella foto

Palermo, divampa incendio in un opificio di zolfo a Lercara Friddi. Si indaga