Stabilizzati i dipendenti del comune di Contessa. Il sindaco: Con la firma del contratto avete stretto un patto importante con l’intera comunità

0
347

Anche il comune di Contessa Entellina ha stabilizzato i propri dipendenti. Si tratta di 29 persone, che potranno contare sulla stabilità di un contratto di lavoro a tempo indeterminato.

Qui sotto potete leggere la lettera che il sindaco Leonardo Spera ha indirizzato a questa gente.


Gentilissimi dipendenti e collaboratori,
è la prima volta che mi rivolgo a voi tutti per iscritto. Lo faccio in una occasione molto particolare: la firma del contratto a tempo indeterminato. Un traguardo per voi atteso dopo tanti anni di servizio. Da oggi avete la certezza che questo comune accompagnerà le vostre carriere lavorative fino alla fine. Per questo sento il dovere di ricordarvi che non dovete mai perdere di vista l’unico vero motivo per la quale lavorate in un ente pubblico: “il servizio al cittadino”. Vi chiedo uno sforzo maggiore: dovete essere un esempio di lavoro, di correttezza e attaccamento al bene pubblico. E’ necessario anche essere puntuali nel lavoro, nel colloquiare con i cittadini, essere efficienti nel disbrigo delle pratiche, ponendo al centro la cultura del servizio e la condotta improntata ai valori della legalità, della lealtà e della trasparenza, avendo sempre come riferimento prioritario l’interesse pubblico collettivo. Stiamo attraversando un periodo storico particolare, una forte crisi del sistema del lavoro ed un conseguente spopolamento, specie nei piccoli comuni come il nostro, costringono i ragazzi a guardare un futuro fuori. Non possiamo arginarlo noi da soli questo fenomeno. Ma se ci aiutiamo, se ci sforziamo, qualcosa riusciamo a farla. E da dentro qualcosa la possiamo fare, solo se anche voi sarete consapevoli dell’enorme responsabilità e della grande sfida che vi accingete ad affrontare. Voi siete di fatto le gambe dell’Amministrazione, la parte gestionale che fa camminare le idee della parte politica. E’ fondamentale costruire un rapporto di stima e fiducia reciproche perché la macchina amministrativa funzioni, per lavorare insieme, confrontarci a viso aperto e restituire l’immagine di una squadra a servizio della comunità. Con la firma del contratto avete stretto un patto importante con l’intera comunità. Non tradite mai la fiducia del paese, dimostrate il coraggio e la voglia di aprirvi alla speranza e soprattutto prendete atto della impossibilità di poter cambiare da soli lo stato delle cose. Da cittadino vi osserverò e mi auguro che si possa instaurare una forte sinergia tra ognuno di voi e la comunità intera, che vi porti ad essere fieri del posto in cui lavorate e del sevizio prestato alla cittadinanza.
Da Sindaco sarò al vostro fianco, vi stimolerò, perché insieme dobbiamo lavorare per rendere Contessa Entellina più bella e attrattiva, più efficace e concreta. Non mi resta che augurarvi una serenità che vi consenta di svolgere il vostro compito nel migliore dei modi, con legittime aspettative e aspirazioni. Vi auguro inoltre di riabituarvi a godere della bellezza, anche della bellezza del lavoro, che in Italia è un principio fondamentale di democrazia. Contessa Entellina , 01 luglio 2019
Il SINDACO Leonardo Spera