Contessa, Chiusa, Sambuca Giuliana. E’ iniziato Iterbio …note di gusto

0
871

 Al via il progetto “Iterbio ..note di gusto”. Un ricco calendario di eventi, spettacoli e laboratori del gusto promosse dal Bio Distretto Borghi Sicani e dalla comunità Slow Food in collaborazione con la condotta di Sciacca.
    “Cinque interessanti appuntamenti per un percorso unitario con l’obiettivo – dice il responsabile della comunità Slow Food Giuseppe Oddo – di diffondere la cultura del cibo, raccontarvi la storia dei prodotti e dei territori, evidenziando i modelli positivi. Il progetto intende promuovere i prodotti di eccellenza di una comunità vocata alle coltivazioni biologiche e alle produzioni a marchio Doc, Dop, Igt, Pat ma anche per far conoscere la qualità del paesaggio rurale e naturale che fa di questo territorio uno dei più belli della Sicilia”.
    Nell’iniziativa sono coinvolti alcuni comuni che fanno parte del Bio Distretto come Sambuca di Sicilia, Contessa Entellina, Giuliana, Chiusa Sclafani e Santa Margherita, con le proprie aziende e i prodotti biologici e di qualità: Olio, vino, ciliege, marmellate, pasta, ed altro ancora. L’evento è iniziato ieri sera a Sambuca di Sicilia presso l’azienda Antico Frantoio della presidente del Bio Distretto Antonella Murgia.

Gli altri appuntamenti sono in programma ogni domenica: il 28 luglio a Contessa Entellina, il concerto della formazione Brass talents e il laboratorio del gusto Arberbio. Il 4 agosto a Chiusa Sclafani uno spettacolo di Flamenco e il laboratorio del gusto Sikani food. L’11 agosto a Santa Margherita di Belice, il duo etnico formato da Pippo Barrile e Giana Guaiana e il laboratorio del gusto Antichi sapori; si chiude il 16 agosto al castello di Giuliana con un concerto Blues affidato alla band formata da Umberto Porcaro, Fabio Lannino, Luciano Monterosso, Ciccio Foresta e il laboratorio del Gusto Memus – Medioevo Musica Sapori.