Ipotesi Disneyland in Sicilia

Ipotesi Disneyland in Sicilia

È la Sicilia il posto scelto dalla Walt Disney per aprire un parco divertimenti. Una notizia che ha confermato l’assessore regionale all’Economia, Gaetano Armao, ospite di un forum nella sede dell’agenzia Italpress: a maggio, infatti, Armao incontrerà i vertici di Walt Disney per riaprire il dialogo che si sarebbe interrotto qualche anno fa proprio sulla […]

Mafia, colpo alla rete di Messina Denaro

Mafia, colpo alla rete di Messina Denaro

Duro colpo al clan del boss latitante Matteo Messina Denaro.  Polizia, carabinieri e direzione investigativa antimafia hanno eseguito un provvedimento di fermo nei confronti di 22 presunti affiliati alle famiglie mafiose di Castelvetrano, Campobello di Mazara e Partanna (Trapani). Le accuse nei confronti degli indagati sono, a vario titolo, di associazione mafiosa, estorsione, danneggiamento, detenzione di armi e […]

A Contessa inizia la sfida: la prof.ssa Anna Fucarino si candida a sindaco

A Contessa inizia la sfida: la prof.ssa Anna Fucarino si candida a sindaco

 Contessa Entellina.  Sarà la professoressa Anna Fucarino a sfidare Leonardo Spera per la poltrona di primo cittadino di Contessa Entellina. La donna ha incassato il sostegno del gruppo “Contessa nel Cuore”, guidato dall’attuale sindaco Sergio Parrino che, giunto al secondo mandato consecutivo, non potrà candidarsi. “Persona onesta e corretta, professionalmente preparata, impegnata a mantenere e […]

Minacce al sindaco di Chiusa. Il primo cittadino: Non mi fermerete

Minacce al sindaco di Chiusa. Il primo cittadino: Non mi fermerete

E’ passato più di un mese da quando il sindaco di Chiusa Sclafani, Francesco Di Giorgio, aveva raccontato di aver trovato dei graffi nello sportello della propria vettura. Allora lo stesso primo cittadino si chiese, se si trattasse di un messaggio intimidatorio, visto che non era il primo. Oggi – sempre su Facebook-  il sindaco […]

Auto in fiamme a San Giuseppe Jato

Auto in fiamme a San Giuseppe Jato

San Giuseppe Jato. Auto in fiamme stanotte in via Nuova. Il rogo è divampato intorno alle ore 3 ed ha completamente distrutto una Hyundai di colore bianco parcheggiata all’angolo con via Calvario. L’articolo completo, corredato da altre foto, qui: https://www.vallejatonews.it/notizie/cronaca-locale/2458-auto-in-fiamme-stanotte-a-san-giuseppe-jato.html  

Valorizzazione e tutela dei prodotti locali: a Corleone nasce il marchio DE.CO.

Valorizzazione e tutela dei prodotti locali: a Corleone nasce il marchio DE.CO.

La Commissione Straordinaria giorno 11 ha incontrato le Organizzazioni sociali del territorio per individuare e concordare iniziative finalizzate alla valorizzazione dei prodotti locali. Durante l’incontro, è stato tra l’altro presentato il Regolamento sulla istituzione della Denominazione Comunale d’Origine (Marchio DE.CO. Corleone) per la tutela e la valorizzazione dei prodotti tipici e tradizionali locali, reperibile sul […]

Leonardo Spera si candida a sindaco di Contessa Entellina

Leonardo Spera si candida a sindaco di Contessa Entellina

Il 10 giugno è alle porte e quel giorno anche gli elettori di Contessa Entellina saranno chiamati a eleggere il nuovo consiglio comunale, la giunta e il futuro primo cittadino. E’ notizia di qualche giorno fa la candidatura a sindaco di Leonardo Spera, 35enne, impiegato presso la “SEUS”, la società regionale che gestisce il servizio 118 […]

Da Corleone a Mediaset

Da Corleone a Mediaset

Tre gruppi musicali dell’Accademia di Musica Moderna di Corleone parteciperanno, dopo aver superato le selezioni, a “Iband”, la nuova trasmissione musicale ideata e prodotta Mediaset e che andrà in onda il prossimo autunno su La5. Come riporta il Gazzettino di Sicilia le selezioni si sono tenute nella sede palermitana dell’Accademia di Musica Moderna, alla presenza del […]

Demolizione flop in Danimarca: il silo distrugge la biblioteca

Disastro in Danimarca, nella città di Vordingborg. Qualcosa è andato storto nella demolizione controllata di un silo di cemento alto 53 metri: la struttura è infatti collassata nella direzione sbagliata rispetto ai progetti iniziali, distruggendo una biblioteca posta nelle vicinanze del silo