Aumentano le imprese nell’isola. Unioncamere Sicilia: Segnali seppur di poco, ma positivi

0
56

Lo scorso anno in Sicilia sono aumentate le iscrizioni nei registri delle Camere di Commercio, raggiungendo quota 25.820, mentre le cessazioni sono state 22.527, con un saldo positivo di 3.293 imprese nell’arco dell’anno. Complessivamente le imprese esistenti in Sicilia al 31 dicembre del 2018 sono 464.784, confermando un tasso di crescita positivo di 0,71%, rispetto al 2017 quando erano 462.625. Lo dice Unioncamere Sicilia. “Segnali seppur di poco ma positivi , spiega il presidente di Unioncamere Sicilia, Giuseppe Pace  Anche nel corso del 2018 la Sicilia continua a mantenere vivo il proprio tessuto imprenditoriale, composto principalmente da piccole e medie imprese”.

Altre annotazioni importanti riguardano la forma giuridica maggiormente preferita dagli imprenditori, che nel 2018 è stata quella delle società di capitali, cresciute del 5,4%. In calo, invece, le società di persone e imprese individuali.