Bisacquino, limitazioni all’uso dell’acqua della rete idrica

0
684

Il comune di Bisacquino, attraverso un’ordinanza emanata dal primo cittadino Tommaso Di Giorgio, ha vietato l’utilizzo dell’acqua della rete idrica per scopi potabili e alimentari. Dall’ultimo controllo effettuato dall’Asp (vengono eseguiti periodicamente) è risultata una presenza alterata di piombo rispetto alla norma. L’acqua quindi in questo momento è stata classificata come non potabile soprattutto a scopo precauzionale. Presto sarà effettuato un nuovo controllo ed eventualmente il sindaco emanerà una ordinanza per annullare il divieto.