Serie di furti in alcuni dei nostri comuni

0
1494

Negli ultimi mesi una serie di furti sono stati messi a segno in alcuni comuni del nostro comprensorio (Bisacquino, Chiusa Sclafani, Giuliana e Roccamena). Il modus operandi adottato è pressoché identico: i malviventi, scassinando gli infissi, si intrufolano all’interno di abitazioni periferiche quando i proprietari si allontanano e poi – una volta all’interno dell’abitazione – fanno incetta prevalentemente di denaro e preziosi e, infine, repentinamente si danno alla fuga. 

Dalla fine dello scorso anno a oggi i casi segnalati alle forze dell’ordine, aventi questa natura, sono circa una decina. Uno degli ultimi tentativi è proprio di pochi giorni fa, ma i ladri questa volta non sono riusciti nel loro intento. Queste azioni criminose, che si erano congelate per ovvie ragioni durante il periodo di lockdown, hanno ripreso, dunque, vigore. 

A quanto pare i furfanti pianificano il loro piano privilegiando le case decentrante e nelle quali le difese passive sono blande o assenti, non tenendo conto dello stato sociale delle vittime. Sulle loro tracce ci sono i carabinieri i quali, tra l’altro, hanno intensificato in tal senso i servizi esterni e perlustrativi allo scopo di mettere nero su bianco la parola fine a questa storia e dare un volto ai criminali. Al loro vaglio diverse piste che potrebbero portare presto alla soluzione del caso. Non è da escludere, comunque, che i casi non siano collegati tra di loro.

Intanto, in molti iniziano a pensare che si tratti di una banda specializzata e che tra i suoi componenti possa esserci qualche persona del luogo, ma su questo aspetto gli inquirenti mantengono il massimo riserbo. I carabinieri, altresì, consigliano ai cittadini di segnalare alle stazioni locali la presenza di mezzi e/o persone sospette. Cliccando sul link i consigli per proteggere la vostra casa (http://www.carabinieri.it/cittadino/consigli/tematici/giorno-per-giorno/protezione-della-casa/protezione-della-casa).

Ci risulta, inoltre, che l’amministrazione di Giuliana sta pensando di installare degli impianti di video sorveglianza allo scopo di dissuadere i malviventi e dare manforte alle forze dell’ordine.