Finanziamento di quasi 120mila€ per il comune di Bisacquino

0
310

Il comune di Bisacquino ha intercettato un finanziamento di 116.404 euro per il progetto «L’isola Felice», il quale prevede la trasformazione del CRER di via San Caterina in un centro diurno per anziani e per persone con limitazioni nell’autonomia.

A darne comunicazione lo stesso primo cittadino del comune Tommaso Di Giorgio: «Grazie a queste risorse infatti attrezzeremo diversi laboratori dove anziani e diversamente abili potranno fare tante, interessanti, attività durante ogni giorno della settimana che vanno dalla cucina alla ceramica, dalla lettura al cinema, dal giardinaggio al gioco affinché ognuno possa trovare il proprio spazio di realizzazione sociale. Sono molto contento del raggiungimento di questo risultato perché ci permette di realizzare un centro all’avanguardia, modernizza il paese migliorando la qualità della vita dei nostri cittadini».

Il comune ha stilato il progetto in collaborazione con il Gal Sicani. Il finanziamento è stato concesso dalla Regione attraverso il programma operativo FESR 2014/2020 azione 9.3.5