Bisacquino, installare ripari alla posta a protezione della salute degli utenti

0
472

di Bisacquino Città Aperta

Per via dell’emergenza sanitaria che stiamo attraversando, l’accesso all’Ufficio postale risulta contingentato per evitare assembramenti.
Pertanto, i cittadini (compresi i soggetti anziani e fragili) sono costretti ad attendere il loro turno all’esterno dei locali, subendo le condizioni metereologiche avverse e rischiando di ammalarsi.
Proponiamo quindi all’Amministrazione di intervenire con urgenza per installare, nello spazio antistante l’Ufficio postale, pensiline o gazebi a protezione della salute degli utenti.