Corleone: Musumeci, Solidarietà a sindaco dopo nuova intimidazione

0
205
musumeci

“Dopo l’attacco alla Chiesa, con il portone di Sant’Agostino incendiato il mese scorso, oggi, il proiettile e le esplicite minacce indirizzati al sindaco Nicolò Nicolosi rimarcano il clima intimidatorio e avvelenato che le Istituzioni civili e religiose, impegnate nel riaffermare la legalità, vivono a Corleone. Al sindaco, che ha sempre reagito con coraggio e decisione ai tentativi che periodicamente mafia e criminalità mettono in atto per destabilizzare la legalità a Corleone, esprimo solidarietà, certo che continuerà nel percorso già intrapreso”. Lo dichiara il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci.