35.4 C
Bisacquino
martedì, Luglio 5, 2022

Buy now

spot_img

Si è svolto il convegno dell’USIP a Corleone

Si è tenuto presso il CIDMA (Centro Internazionale di Documentazione sulla Mafia e del Movimento Antimafia) di Corleone, venerdì 11 febbraio, il convegno organizzato da USIP – Unione Sindacale Italiana Poliziotti dal titolo “Il ruolo della Polizia di Stato nello sviluppo di comunità e la promozione dei valori di legalità”. L’obiettivo dell’incontro è stato, infatti, quello di risaltare il ruolo delle Forze dell’Ordine, nello specifico quello della polizia, che attraverso un lavoro quotidiano sul territorio promuove la legalità per la crescita del singolo e lo sviluppo comunità.

Ad aprire i lavori, moderati dal giornalista Mauro Faso, è stato Giovanni Assenzio, Segretario Generale Provinciale USIP – “Un momento di incontro e confronto tra diversi soggetti, la scuola, la magistratura, la politica che ha un ruolo fondamentale nella vita di tutti i giorni. Abbiamo rappresentato con forza la necessità di promuovere interazione tra le parti, e ribadire ancora che la sicurezza del territorio non deve essere deputata solo alle forze dell’ordine ma ad una concertazione permanente dei soggetti attivi delle comunità”.

Anche Leonardo Agueci, già Procuratore aggiunto a Palermo, tra i relatori dell’incontro, ha dichiarato che “la scelta di realizzare questo convegno a Corleone è un segnale importante. Un luogo legato alla storia della mafia ma, anche e soprattutto, alla lotta di tanti cittadini perbene, uno fra tutti Placido Rizzotto. Corleonesi che nel corso degli anni si sono contrapposti all’oppressione mafiosa, ma poi sono stati lasciati soli dalle istituzioni. Continuiamo a costruire un rapporto di concreta vicinanza tra istituzioni e territorio”.

L’On. Nicolò Nicolosi, Sindaco di Corleone, intervenuto nel corso dei lavori ha detto che “le Forze dell’Ordine svolgono un ruolo fondamentale, non solo garantendo la sicurezza dei cittadini ma, anche, contribuendo alla crescita della comunità attraverso la promozione dei valori di legalità”.

Svariati i relatori, tra questi Leopoldo Laricchia, Questore di Palermo, che ha affermato come sia “riduttivo parlare degli uomini e donne caduti solo come i poliziotti delle scorte, perché non sono solo giubbotto antiproiettile e non maneggiano solo la pistola, ma sono anche la testa pensante, insieme con la magistratura, a spendersi nel contrasto a Cosa Nostra”.

L’evento si è svolto in occasione del Primo Congresso Provinciale di Palermo dell’USIP, dopo i lavori del convegno i componenti provinciali sindacali sono stati rinnovati come segue: Giovanni Assenzio, Segretario Generale; Filippo Misuraca, Segretario Organizzativo; Gaetano Sarcì, Tesoriere; Leonardo Sferruggia – Maurizio Lo Re – Corrado Basile e Saverio Matranga, Segretari Provinciali.

Nelle foto: da sx Vittorio Costantini, Segretario Generale Nazionale USIP -Giovanni Assenzio, Segretario Generale USIP – Mauro Faso, Giornalista – On. Nicolò Nicolosi, Sindaco di Corleone.

Related Articles

Stay Connected

22,878FansLike
3,377FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Latest Articles