17.2 C
Bisacquino
lunedì, Maggio 16, 2022

Buy now

spot_img

Arrestato il direttore dell’ufficio postale di Palazzo Adriano

E’ finito agli arresti domiciliari il direttore delle poste di Palazzo Adriano, G.C. di Burgio con l’accusa di sostituzione di persona, peculato e tentata estorsione ai danni di un pensionato 80enne. A quanto pare avrebbe fatto sparire circa 71.000 dei 131.000€ di denaro presente sul conto corrente postale di un anziano, aprendo a nome della vittima (ignara di tutto) un nuovo libretto postale. A quel punto si sarebbe impossessato di circa 71 mila euro, trasferendo il denaro su un conto corrente bancario a lui riconducibile.

Infine, venuto a conoscenza del fatto che il pensionato, accortosi dell’ammanco, aveva presentato denuncia contro ignoti dai carabinieri, avrebbe minacciato la figlia dell’anziano cliente per costringere quest’ultimo a ritirarla.

Related Articles

Stay Connected

22,878FansLike
3,306FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Latest Articles