9.3 C
Bisacquino
lunedì, Novembre 28, 2022

Buy now

spot_img

Finanziamento milionario per la riapertura del santuario della Madonna del Balzo

Il comune di Bisacquino ha ottenuto un finanziamento dalla Regione per la messa in sicurezza e la mitigazione del rischio idrogeologico insistente sul Santuario della Madonna del Balzo. In totale saranno garantiti 2.516.040,16€. Si spera, quindi, in una riapertura definitiva di questo luogo di culto che probabilmente è il più venerato dai fedeli del circondario, non solo della comunità bisacquinese. L’intervento avrà sostanzialmente il fine di intercettare i massi pericolosi.
«In questi dieci anni durante i quali ho rivestito la carica di sindaco abbiamo ottenuto molti finanziamenti, ma questo che ci dà la possibilità di mettere in sicurezza e riaprire così il Santuario, per l’amore e la devozione che ogni bisacquinese nutre nei confronti della Madonna del Balzo, è di gran lunga il più gradito ed importante – commenta il sindaco Tommaso Di Giorgio – . Ringrazio il presidente Musumeci e il direttore del dipartimento del rischio idrogeologico della Regione Siciliana Maurizio Croce per l’impegno che hanno messo nella concessione di questo finanziamento.
Adesso abbiamo la certezza che i lavori di messa in sicurezza avranno luogo e abbiamo la consapevolezza che avremo protetto il nostro Santuario per i secoli avvenire».

Related Articles

Stay Connected

22,878FansLike
3,580FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Latest Articles