11.3 C
Bisacquino
venerdì, Dicembre 2, 2022

Buy now

spot_img

I nostri sindaci in prefettura portano le istanze del territorio

Dalla sfida connessa all’utilizzo delle risorse del Pnrr e all’esigenza di tutela dell’economia legale da ingerenze illecite fino alla videosorveglianza, strumento utile per contribuire ad innalzare gli standard di sicurezza urbana. Questi alcuni dei temi affrontati nel corso degli incontri che si sono svolti ieri e oggi a Villa Whitaker a Palermo, tra il prefetto Giuseppe Forlani e numerosi sindaci.

Tra le criticità evidenziate dagli amministratori locali, quelle connesse alle carenze del sistema di viabilità provinciale, ai gravi deficit negli organici degli apparati amministrativi comunali e alle difficoltà finanziarie.
Il prefetto e i sindaci hanno rinnovato il proprio impegno alla massima collaborazione istituzionale, nell’ottica di un’azione sinergica al servizio delle comunità locali.

Dalla sfida connessa all’utilizzo delle risorse del Pnrr e all’esigenza di tutela dell’economia legale da ingerenze illecite fino alla videosorveglianza, strumento utile per contribuire ad innalzare gli standard di sicurezza urbana. Questi alcuni dei temi affrontati nel corso degli incontri che si sono svolti ieri e oggi a Villa Whitaker a Palermo, tra il prefetto Giuseppe Forlani e numerosi sindaci.

Tra le criticità evidenziate dagli amministratori locali, quelle connesse alle carenze del sistema di viabilità provinciale, ai gravi deficit negli organici degli apparati amministrativi comunali e alle difficoltà finanziarie.
Il prefetto e i sindaci hanno rinnovato il proprio impegno alla massima collaborazione istituzionale, nell’ottica di un’azione sinergica al servizio delle comunità locali.

All’incontro erano presenti i sindaci dei comuni di Altavilla Milicia, Altofonte, Balestrate, Bisacquino, Campofelice di Fitala, Camporeale, Castelbuono, Castellana Sicula, Chiusa Sclafani, Ciminna, Giardinello Isnello, Petralia Soprana, Piana degli Albanesi, Trappeto e Valledolmo, già in carica e riconfermati alle elezioni amministrative del 12 giugno scorso e quelli neoeletti dei Comuni di Belmonte Mezzagno, Blufi, Caccamo, Cefalù, Ficarazzi, Gangi, Mezzoiuso, Petralia Sottana, Prizzi, San Cipirrello e Santa Flavia.

Related Articles

Stay Connected

22,878FansLike
3,589FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Latest Articles