11.3 C
Bisacquino
venerdì, Dicembre 2, 2022

Buy now

spot_img

“Paradiso Film Fest”, dal 28 al 31 luglio il festival en plein air a Palazzo Adriano 

“Tutto si illumina” è questo lo slogan che accompagnerà il programma del Paradiso Film Fest, il cinefestival che per la terza edizione torna ad illuminare la piazza di Palazzo Adriano (PA) e che quest’anno porterà il pubblico a riflettere su come la cultura e in particolare il cinema riescono a illuminare le vite delle persone e delle comunità. 

Nel buio del cinema, ma sotto le stelle: dal 28 al 31 lugliola piazza siciliana, nota per essere stata il set cinematografico naturale del film premio Oscar “Nuovo Cinema Paradiso” di Giuseppe Tornatore, torna ad ospitare talk, masterclass, mostre fotografiche, tour urbani con guide speciali, un premio al miglior cortometraggio assegnato da una giuria popolare, musica, presentazioni di libri e naturalmente proiezioni.

Il Paradiso Film Fest è nato come un’esperienza immersiva da vivere nella piazza e tra le vie del borgo che hanno incantato registi e artisti e che ogni giorno accolgono visitatori da ogni parte del mondo. Il Festival, ideato dal Comune di Palazzo Adriano, quest’anno affida la Direzione Artistica a Beppe Manno e ad Adriana Tuzzeo. Insieme accompagneranno l’appassionato pubblico del piccolo festival tra visioni e incontri per un indimenticabile viaggio nel mondo della settima arte: Manno è il direttore e l’ideatore della Rassegna Itinerante del Cinema d’autore e da oltre dieci anni promuove la cultura cinematografica e le produzioni di registi e documentaristi in tutta la Sicilia; Tuzzeo è attrice di cinema e teatro, è stata protagonista di numerosi progetti indipendenti e conduttrice di rassegne e festival di Cinema, tra cui la rassegna “Corti d’autore” della 70ª edizione del “Festival del Cinema” di Venezia”. 

“Questo festival vuole lasciare tracce permanenti nel paesino lungo tutto l’anno”, spiegano Manno e Tuzzeo. “La sua forza sta proprio nella proposta artistica e culturale, nella vivacità del territorio, nelle sue componenti istituzionali, economiche e sociali che si uniscono per dare vita a delle giornate all’insegna della cultura cinematografica, dell’incontro, della comunità e della bellezza”.

Il Festival si apre con l’inaugurazione della mostra fotografica di Arianna Di Romano, “L’essenza della semplicità”, che vede Palazzo Adriano protagonista del progetto artistico esposto in diverse città europee e che ferma poeticamente istanti della vita e del paesaggio del borgo.

Come nelle precedenti edizioni la celebre piazza si trasformerà in arena, per condividere le emozioni del cinema all’aperto: ​​tutti i pomeriggi a partire dalle 18.30, verranno presentati I corti di Palazzo Adriano, una rosa di lavori appassionati e non convenzionali fra storia, cronaca e biografia in equilibrio fra generazioni e generi differenti; mentre la sera proiezioni a tutto schermo. Il corto vincitore verrà proclamato durante la serata conclusiva del festival e sarà votato da una giuria popolare composta dagli spettatori delle proiezioni.

Le proiezioni serali di “Fuori dal coro” di Sergio Misuraca (giovedì 28), di “Isole Ciclopi” di Ryan De Franco e “Happy Winter” di Giovanni Totaro (venerdì 29), e del cortometraggio “Vecchio” di Dino Lopardo con la partecipazione di Leo Gullotta (domenica 31 luglio), saranno precedute da incontri con registi, attori, sceneggiatori e personaggi del mondo del cinema che sveleranno retroscena e curiosità. Tra gli ospiti: gli attori Alessio Barone e Dario Raimondi, gli sceneggiatori Paolo Pintacuda e Ignazio Rosato, l’attore Fabrizio Pizzuto, noto al grande pubblico per aver vestito i panni dei Catarella ne “Il giovane Montalbano”, l’attore Turi Giuffrida, che ha recitato in “Nuovo Cinema Paradiso” e in produzioni più recenti come “La mafia uccide solo d’estate”, Davide Gatti, docente presso la Nuova Accademia di Belle Arti Milano e Direttore della Fotografia, Maurizio Di Liberto, regista e documentarista, e Dino Lopardo, drammaturgo, sceneggiatore e attore. 

In programma anche incontri con autori e autrici: negli spazi della Sala antica del Palazzo Dara verranno presentati “La Sicilia di celluloide” a cura di Enrico Nicosia con gli interventi di intervengono Maurizio Giannone e Gori Sparacino, e “Io Felicia” di Mary Albanese; seguirà la proiezione del cortometraggio “Che altri occhi ti guardino” di Antonella Barbera e Alfio Leone, sulla vita e l’impegno politico e sociale di Peppino Impastato. 

Anche quest’anno il Festival sarà una nuova occasione per conoscere il borgo antico e i suoi abitanti attraverso un Tour urbano in 7 tappe (30 e 31 luglio), una passeggiata alla scoperta non solo dei luoghi di “Cinema Paradiso”, ma anche di storie, aneddoti e curiosità sul piccolo centro dei Sicani.

Alle proiezioni si aggiunge la musica, con la voce di Roberta Pecoraro accompagnata dal Maestro Amedeo Mignano, le esibizioni dei Maestri Jona Patitò, Alessio Russo e Corrado Neri, e l’atteso concerto di piazza di Arisa, sul palco sabato 30 luglio alle ore 22 con Giuseppe (Gioni) Barbera al pianoforte e da Jason Rooney alla consolle. 

Di seguito il programma completo degli appuntamenti: 

Giovedì 28 luglio

ore 18:00 – Apertura Paradiso Film Fest e inaugurazione mostra fotografica di Arianna Di Romano;

ore 18:30 – Presentazione del libro “La Sicilia di celluloide” a cura di Enrico Nicosia; intervengono Maurizio Giannone e Gori Sparacino

ore 19:30 – “I corti di Palazzo Adriano”, proiezione dei cortometraggi in concorso;

ore 22:00 – Incontro con gli attori Alessio Barone e Dario Raimondi e proiezione del film “Fuori dal coro” di Sergio Misuraca

Intrattenimento musicale con Roberta Pecoraro e il Maestro Amedeo Mignano

Venerdì 29 luglio

ore 18:30 – “I corti di Palazzo Adriano”, proiezione dei cortometraggi in concorso;

ore 22:00 – Proiezione del cortometraggio “Isole Ciclopi” di Ryan De Franco

seguirà il documentario “Happy Winter” di Giovanni Totaro

Intrattenimento musicale con i Maestri Jona Patitò e Alessio Russo

Sabato 30 luglio

ore 16:30 – Palazzo Adriano in 7 tappe, tour urbano per le vie del borgo a cura dei ragazzi e delle ragazze del progetto “Ingegni”;

ore 22:00 –  Arisa in concerto “Little summer tour”

Domenica 31 luglio

ore 16:30 – Palazzo Adriano in 7 tappe, tour urbano per le vie di Palazzo Adriano a cura dei ragazzi e delle ragazze del progetto “Ingegni”

ore 18:30 – Presentazione del libro “Io Felicia” di Mary Albanese; seguirà la proiezione del cortometraggio “Che altri occhi ti guardino” di Antonella Barbera e Alfio Leone

ore 19:30 – “I corti di Palazzo Adriano”, proiezione dei cortometraggi in concorso;

ore 22:00 – Talk con gli ospiti del Paradiso Film Fest e premiazione del corto vincitore della 1ª edizione del concorso “I corti di Palazzo Adriano”;

seguiranno le proiezioni del cortometraggio “Vecchio” di Dino Lopardo con la partecipazione di Leo Gullotta;

intrattenimento musicale con il Maestro Corrado Neri

PRESENTERÀ L’EVENTO la conduttrice televisiva Gabriella di Carlo 

Direzione artistica: Adriana Tuzzeo e Beppe Manno 

Evento organizzato dal Comune di Palazzo Adriano in collaborazione con la Pro-loco di Palazzo Adriano.

Related Articles

Stay Connected

22,878FansLike
3,589FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Latest Articles