17.4 C
Bisacquino
sabato, Settembre 24, 2022

Buy now

spot_img

Palazzo Adriano e Bivona saranno più vicini. La SR 15 ritornerà percorribile in totale sicurezza.

La SR15 che collega il comune palermitano di Palazzo Adriano a quello agrigentino di Bivona ritornerà percorribile in totale sicurezza. A consentire la riapertura delle due carreggiate soggette a smottamenti in diversi punti sarà un finanziamento della Città Metropolitana di Palermo (ex Provincia) che ha sfiorato un milione e mezzo di euro (1.430.266,65 euro).  “Ancora buone notizie per il nostro Comune. Messo a segno dall’amministrazione che rappresento un altro grande risultato Finanziata la SR15 Palazzo Adriano-Bivona dal lato di Palazzo Adriano, tratto di circa 6 km che va dallo Spiazzo Ospedale Vecchio fino a contrada Torcitore per un importo di  euro1.430.266,65, lavori di ammodernamento e messa in sicurezza, strada in carico alla Città Metropolitana di Palermo” dice il sindaco di Palazzo Nicolò Granà. L’asse viario di importanza strategica, metterà in comunicazione le comunità di Palazzo Adriano e di Bivona, due Province a confine. “Grazie a gli interventi già in corso d’opera sul territorio di Bivona e a quelli oggi finanziati sul territorio di Palazzo A. possiamo gioire perché presto avremo una strada sicura ed efficiente che ci aiuterà ad uscire dall’isolamento” continua Granà. “Ringraziamo il Presidente Nello Musumeci e l’instancabile Assessore Marco Falcone per avere attenzionato il nostro territorio considerando l’asse viario in oggetto strategico, meritevole di finanziamento. Ringrazio il nostro Ufficio Tecnico rappresentato dall’Architetto Francesco La Sala e in infine ringrazio l’amico Marco Intravaia per avere coordinato i rapporti tra Comune, Assessorato alle Infrastrutture e i trasporti della Regione Siciliana e la Città Metropolitana di Palermo, coordinamento essenziale per il raggiungimento del grandioso obiettivo” conclude il sindaco di Palazzo Adriano.  

Related Articles

Stay Connected

22,878FansLike
3,497FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Latest Articles