11.7 C
Bisacquino
giovedì, Dicembre 8, 2022

Buy now

spot_img

 L’arma dei Carabinieri incontra i nonni. Nel giorno dedicato alla loro festa si esibisce anche la Fanfara del 12° Reggimento Carabinieri Sicilia

I reati predatori, in particolare le truffe (anche telefoniche e su internet), ai danni delle persone non più giovani o sole costituiscono un fenomeno particolarmente preoccupante in quanto genera, nelle vittime, effetti come frustrazione e disorientamento, nonché insicurezza nel continuare ad affrontare la vita quotidiana. L’Arma dei Carabinieri, da sempre attenta al contrasto della criminalità comune che insidia le fasce più deboli, ha come focus la prevenzione dei reati anche mediante la sensibilizzazione e l’informazione dei cittadini, assicurata attraverso conferenze rivolte alle persone non più giovani. In tale contesto, il Comando Provinciale di Palermo (in collaborazione con le Arcidiocesi di Palermo e Monreale, la Diocesi di Cefalù e con l’Eparchia di Piana degli Albanesi) ha organizzato, domenica 2 ottobre 2022, in occasione della ‘Festa dei Nonni’, degli incontri allo scopo di fornire consigli utili per prevenire i reati in danno degli anziani. Grazie alla capillare presenza su tutto il territorio provinciale delle Stazioni Carabinieri che costituiscono da sempre, oltre che punti nodali per il  controllo del territorio, presidii di riferimento per la popolazione, i Comandanti di Stazione hanno tenuto gli incontri presso gli oratori e le sale parrocchiali presenti in tutti i Comuni della provincia di Palermo (anche quelli più piccoli e isolati). Sono stati organizzati in forma collettiva, al fine di stimolare domande su criticità vissute o dubbi sulle condotte da tenere, aiutando gli anziani a superare la ‘tendenza a isolarsi’ e le naturali ansie derivanti da una non più giovane età.

Nel corso degli incontri è stato anche distribuito ai partecipanti materiale informativo cartaceo da portare a casa, per aiutare gli interessati ad avere sempre ‘a portata di mano’ gli utili consigli su come prevenire i reati di cui potrebbero essere vittime.

Inoltre, sempre nella mattinata di domenica 2 ottobre:

–       davanti alla Cattedrale di Palermo si è tenuta l’esibizione della Fanfara del 12° Reggimento Carabinieri ‘Sicilia’;

–       a villa Trabia, la locale Associazione Nazionale Carabinieri, ha predisposto uno stand espositivo, insieme a Carabinieri di Palermo, con attività informativa in materia di prevenzione delle truffe agli anziani.

Related Articles

Stay Connected

22,878FansLike
3,601FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Latest Articles